Liberazione – A. M. Sexton

4.00 out of 5 based on 1 customer rating
1 review Add Your Review
Availability: In stock

 5,99

Quantity :
Confronta
Categoria: Tag: ,

Titolo: Liberazione
Titolo originale: Release
Serie: Davlova #1

Autore: A. M. Sexton

Traduttore: Lucia C. ed Emanuela Graziani
Edizione Ebook 978-88-98426-97-3

Lunghezza: 247 pagine
Collana: World / DARK
Genere: M/M
Formato: pdf, epub, mobi

Trama:

Davlova: una città-stato oppressa dalla povertà e governata da un’aristocrazia tirannica. Le risorse sono scarse e la tecnologia è illegale. E nei bassifondi cova la rivoluzione.

Misha è un borseggiatore comune, finché il suo capo non gli assegna un nuovo lavoro. Facendosi passare per una prostituta, Misha viene spedito a lavorare per uno degli uomini più potenti della città. Ma il suo vero obiettivo è molto più pericoloso: avvicinarsi a Miguel Donato, e trovare qualcosa – qualsiasi cosa – che possa aiutare a far cadere il governo corrotto di Davlova.

Misha si immerge nel mondo decadente dell’aristocrazia, dove gli schiavi sono comuni e dove è possibile trovare anche il piacere più perverso. Anche se è sicuro che l’élite di Davlova sia coinvolta in qualcosa di terribile, le prove sono difficili da trovare, e Misha inizia ad innamorarsi dell’uomo che dovrebbe tradire. Poi incontra Ayo – uno schiavo sessuale costretto da un impianto neurale nel suo cervello a provare piacere per il dolore – e tutto cambia.
Mentre gli abitanti della città bassa si spingono verso una rivoluzione sanguinosa, Misha si troverà preso tra i sentimenti inattesi che prova per Donato, il dovere verso il clan e la determinazione di salvare Ayo.

 

La lettura è riservata a un pubblico adulto. Il testo contiene descrizioni di abusi fisici e psicologici.

Salva

1 recensione per Liberazione – A. M. Sexton

  1. 4 out of 5

    Mi è piaciuto, non so! Esce dall’ambito del classico M/M romance a cui io ero abituata. Comprerò il seguito? SICURAMENTE SI!. Perché il libro è scritto benissimo, non riesci a smettere di leggere, nonostante la “storia d’amore” come la vorresti non c’è, non proprio non c’è! Ma E’ INNEGABILE la voglia di leggere il seguito rimane, perdura, perchè la testa è rimasta lì a DAVLOVA

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...

ATTENZIONE. Questo shop non è più aggiornato. Vi preghiamo di visitare il nuovo sito www.triskelledizioni.it Rimuovi

X